Vai ai contenuti



Cavalier King Charles Spaniel




Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane di origine inglese. Era presente in Inghilterra già nella prima metà del seicento.

Le caratteristiche dell'odierno Cavalier King Charles Spaniel vennero fissate però dall'allevatore americano Elridge a partire dal 1920 mentre lo standard di razza venne
redatto nel 1928.

Il Cavalier King Charles Spaniel è un cane di piccola taglia, attivo, dall'indole docile e ubbidiente e per nulla aggressivo. Esiste però la possibilità della timidezza dei cuccioli Cavalier per cui si consiglia, una volta terminato tutte le vaccinazioni, di procedere con una buona socializzazione iniziale per costruire la fiducia in se stesso, verso l'uomo e verso le varie esperienze nel mondo esterno alla loro casa... un buon sistema è quello di farlo uscire spesso per permettergli di familiarizzare con l'ambiente esterno, con i rumori della strada e di vedere molta gente.

Ama molto le lunghe passeggiate ma si adatta molto bene alla vita di appartamento. Non ama la solitudine o soffre molto se lasciato solo per molte ore ed è utile lasciare dei giocattoli con cui può distrarsi.

Si affeziona moltissimo al padrone e vorrebbe diventare la vostra ombra. Non è un cane adatto a dormire all'aperto e anche se per lui il posto migliore per dormire è il letto del suo padrone si accontenterà di un divano o una cuccia calda.


Ama compiacere il suo compagno umano per cui è facilissimo da addestrare, impara velocemente, non abbaia quasi mai. I cuccioli da noi allevati sono nati in famiglia e cresciuti in casa ed interagiscono con noi e con l'ambiente famigliare che li circonda fin dalla nascita, vengono manipolati, accarezzati, coccolati costantemente e questo secondo noi è estremamente importante per avere dei equilibrati, dolci ed affettuosi.



Vai alla Gallery!

Torna ai contenuti